benzina antisismica

Sia chiaro che nessuno si è mai sottratto ad aiuti umanitari sia economici che di manodopera(volontari) in caso di grandi eventi catastrofici,ma qui stiamo parlando di soldi tanti soldi prelevati da accise sui carburanti che dovrebbero essere destinati alla prevenzione o purtroppo alle popolazioni colpite da terremoti alluvioni ecc..Ma invece la storia non cambia al momento del bisogno si attivano numeri di conto corrente o sms per donare soldi per i soccorsi, quando lo stato avrebbe già un enorme introito per questi disastri e non dovrebbe chiedere altri esborsi economici.Morale è che il governo vuole guadagnare sempre anche nei momenti di grande emergenza…

Precedente Jammin Successivo il manichino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.