calende greche

comandante schettino, delirio di onnipotenza quando spinse la “sua” enorme nave da crociera a fare l’inchino per dimostrare grande capacità e conoscenza del mare, poi finita contro gli scogli.Certo se fosse andato tutto liscio sai che applausi e che figurone che avrebbe fatto con la sua amichetta..

la famosa telefonata fra la capitaneria di porto e il comandante schettino mette in evidenza la codardia di quest’uomo che difronte al disastro tenta la fuga per mettersi in salvo, infischiandosene delle persone a bordo.

venerdi 13 gennaio 2012 maggio 2017 ben cinque anni dopo, e nel mezzo? indagini certo ma anche tanta speculazione di giornali e tv dove si sono passati schettino come la gallina dalle uova d’oro, e lui faceva la bella vita in barba alle 32 vittime. osceno!

Precedente posti in piedi in paradiso Successivo lady etruria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.