ciao sono io..

eccoci difronte all’ennesima ruberia all’italiana, questa volta si parla di cellulari dati in uso ai dipendenti statali, circa 400 mila sim card per uso “lavorativo”.Mi chiedo, forse a qualcuno serve per lavoro, ma penso che per al maggior parte dei casi sia un servizio regalato, tanto paga il cittadino, se fosse a bilancio di un’azienda privata col cavolo che ci sarebbe tutto questo spreco.

molti gli abbonamenti a svariati servizi per una cifra di tutto rispetto!
si parla di 8 milioni di euro in cinque anni, tutti ovviamente sulle spalle del contribuente..Facile no?

molto gettonato (ovviamente) il servizio porno, che guarda caso anche molto costoso, ma che ci frega, paga il cittadino..

Precedente rain man Successivo il super cafone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.