Crea sito

cinaleague

RICORDATE tele+ la prima pay tv italiana nata nel 1990 dall’accordo tra il tedesco Leo Kirch, Silvio Berlusconi e Vittorio Cecchi Gori? bene!si divideva in tre reti, quella dedicata allo sport era tele+2, sappiate che dopo 6 mesi questa illuminata piattaforma racimolava 150 miliardi di buco. Le cause,il lievitare dei contratti che i vari club sottoscrivevano ai calciatori,in previsione di grandi introiti televisivi, dovuti al grande numero di abbonati che ci dovevano essere(si parlava all’epoca di 8 milioni) ma in realtà mai raggiunti.

2018 siamo ancora qui a parlare di diritti tv per il capriccioso mondo del calcio, è di queste ore il nuovo ACCORDO per la ripartizione dei soldi fra le società calcistiche, che sembra voler dare più equità economica e competitività fra i vari club, sul modello che già esiste negli altri campionati europei.Messo così sembra giusto, ma se andiamo a vedere chi vince negli altri campionati,sempre gli stessi, probabilmente servirà soltanto a dare un po’ di ossigeno economico ai piccoli club…

CHI è MEDIAPRO? la società spagnola che acquista il calcio italiano, ma che in realtà è diventata cinese? difficile capirne, ma di fatto ha messo sul piatto l’offerta migliore (1,05 miliardi a stagione) che ha il gusto da ultima chance a queste cifre, forse per questo la nuova ripartizione economica diventa più equa,i cinesi i soldi non li buttano,e adesso pretendono uno spettacolo migliore,anche se sono convinto che si migliora solo con la riduzione del numero delle squadre in serie A e tecnici più motivati…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE