CINEMA: LA CROCIATA

La crociata

Il nuovo anno cinematografico ci propone un interessante film dal titolo LACROCIATA, che racconta di un tema molto sentito in questi ultimi anni, cioè l’ambiente. A proporcelo è il regista francese Luis Garrel, e come protagonista principale c’è la modella e attrice francese Laetitia Casta, sua moglie nella vita.

Casta & Garrel
  • Il film segna la terza regia per l’attore Louis Garrel dopo Due amici (2015) e L’uomo fedele (2018)
  • Louis Garrel dirige “La Crociata” da una sua sceneggiatura scritta con Jean-Claude Carrière (Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità).
  • L’attrice Laetitia Casta è alla sua seconda collaborazione con Louis Garrel dopo L’uomo fedele. Dal 2015 Garrel è legato alla modella e attrice francese, con la quale si è sposato nel giugno 2017 e da cui ha avuto un figlio, Azel, nel marzo 2021.

La trama : Abel (Louis Garrel) Marianne (Laetitia Casta)e il figlio tredicenne Joseph (Joseph Engel) vivono insieme a Parigi. La loro esistenza quotidiana viene sconvolta il giorno in cui scoprono che Joseph, a loro insaputa, ha venduto alcuni oggetti di valore prelevati dalla casa per finanziare un misterioso progetto ecologico che Joseph con i suoi amici porta avanti in Africa, con lo scopo di salvare il pianeta.

Il nostro pianeta piange, e ce lo stiamo dicendo da molto tempo, ma al momento al di là dei buoni propositi non stiamo facendo niente di concreto per invertire la rotta di distruzione che abbiamo avviato. Questo film ci ripropone la sensibilità dei giovani (generazione Greta) che noi adulti irridiamo quotidianamente, perchè non accettiamo orgogliosamente morali dai più piccoli. Sbagliato…https://ciaovecio64.altervista.org/il-mondo-che-vorrei/

La locandina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.