il canto del gallo

MONSIEUR
Michel Platini in questi giorni ha rilasciato delle dichiarazioni bollenti a riguardo dei mondiali 1998 disputati in Francia (casa sua) dove lui era responsabile del comitato organizzatori.Ha raccontato di aver AGGIUSTATO il sorteggio per avere una finale di grande interesse e impatto economico.Le squadre in questione erano, la Francia che giocava in casa e il Brasile, da sempre tra i favoriti e che all’epoca vantavano grandi campioni in squadra,Zidane per la Francia e Ronaldo per il brasile,quest’ultimo colpito da un misterioso malessere poco prima di entrare in campo nella finale, che ne compromise il rendimento.Magari se Platini ci spiegasse anche questo, così per completare il racconto..

LA VENDETTA
di LE ROY Platini,così possiamo interpretare queste dichiarazioni,l’ex presidente uefa si toglie i sassolini dalle scarpe, e attacca il sistema che a quel tempo era comandato dal signor Blatter,(colpevole di avergli bruciato la carriera)che prontamente tenta di SMENTIRE il suo ex collaboratore. Un bel botto alle porte del mondiale 2018,saranno più curiosi i sorteggi che le partite…

Precedente ROBERTA "cichis" VINCI Successivo il terzo occhio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.