io sono io

LUIGI ZANDA

Chi è il nuovo tesoriere del partito democratico, un certo Luigi Zanda 76 anni, ex democristiano (manco a dirlo), quella gramigna che ha devastato l’italia.Il nuovo segretario Nicola Zingaretti uscito vincitore alle primarie PD del 17 marzo 2019 lo nomina “gestore” del tesoro del partito, nomina che subito gli da alla testa, in quanto come primo segno chiede formalmente l’aumento di stipendio per i parlamentari, alla faccia della crisi.https://quifinanza.it/soldi/

LO STIPENDIO

Il stipendio di un parlamentare è composto da una paga “base” di circa 5.300 euro, a cui si deve aggiungere i cosi detti rimborsi. Si va dalla diaria di 3500 euro, all’esercizio di mandato, che sono altri 3600 euro, al rimborso di trasporto che in media sono 1200 euro, e per finire circa 200 euro di rimborso spese telefoniche,per un totale che si aggira mediamente sui 14 mila euro.

IL RITOCCO

L’aumento richiesto dal senatore Luigi Zanda, non è altro che il desiderio di equiparare lo stipendio di un parlamentare italiano a quello di un eurodeputato, che si porta a casa tra i 16 e i 19 mila euro mensili. Perciò il “ritocchino” e tra i 2 e 5 mila euro al mese. Non male vero?

IL TRUCCO

Il signor Zanda ci ha provato, e direi non male il suo pensiero. Agganciarsi ad uno stipendio già esistente non è un aumento non motivato, ma soltanto un adeguamento, e così ha tentato di raggirare l’opinione popolare. Ma gli è andata male ,perchè al popolo italiano, al solo sentirsi dire di aumentare lo stipendio ad un politico, gli viene l’orticaria.

IL RITIRO

Arriva l’annuncio del ritiro del decreto che ha fatto tirare un respirone di sollievo al segretario Zingaretti, il quale ringrazia il suo “tesoriere” della ravveduta iniziativa. Ci sono le europee alle porte e non era il caso di insistere,ma sappiatelo, che è sempre il primo pensiero che conta cari signori della poltrona.

Precedente prima gli italiani Successivo La tagliata di Fazio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.