La luna di miele è finita

EMMANUEL MACRON
La luna di miele dei francesi con il presidente Macron sembra essere finita. Lui fondatore del partito EN MARCHE nell’aprile 2017, vinse a “sorpresa” le elezioni del mese successivo.Mossa dell’establishment europeo per contrastare la grande crescita del partito antieuropeista Front National di Marine Le Pen.

IL TRUCCO
E’ passato un anno e mezzo da quella magica serata
dove tutti i francesi invocavano il suo nome. Ma la magia ha finito il suo effetto, le vere intenzioni di questo presidente sono venute al galla, e le proteste non si sono fatte attendere.

I GILET GIALLI
Le gilets jaunes sono la protesta del popolo che si è identificato indossando questi gilet “alta visibilità”, la luna di miele è finita sono diventati il simbolo contro i ricchi d’europa, quelli che ci vogliono imporre le loro manie economiche usando la pelle (come sempre) di chi lavora per tirare a campare.

TASSE
Un governo come prima cosa dovrebbe essere sensibile con chi è meno abbiente,perchè chi sta bene non ha alcun motivo di lamentarsi,aumentare le tasse senza scrupoli, si va a toccare sensibilmente solo la povera gente, quella guarda caso,che per prima ti acclama con la speranza che gli migliori la vita.Ma l’uomo in se è ingordo sia di potere che di soldi, e questa “debolezza” gli fa commettere degli errori, che inevitabilmente portano alla violenza di chi li subisce.

LA TRATTATIVA
Dopo settimane di proteste e tafferugli il presidente francese decide di ascoltare con il suo popolo.LEGGI QUI.Da qui la decisione di rivedere il suo programma politico e stanziare ben 10 miliardi di euro per salari e pensionati.

IL CONFRONTO
Siamo sulla stessa linea,quando la gestione si chiama unione europea, guarda caso vengono fuori gli stessi problemi.
Non a caso la manovra economica del nostro governo è stata bocciata, e addirittura con la minaccia di infrazione. Adesso però si aggiunge anche la Francia che con questa protesta costringe ad una manovra extra “non prevista” il governo francese. Vedremo se servirà a sbloccare la nostra situazione.

Precedente matrimonio all'italiana Successivo Queen Bohemian Rhapsody il film

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.