l’estate “reggae” italiana

ballare in spiaggia

L’estate entra nel vivo, e cominciano gli esodi verso le località balneari. C’è chi ritorna nei posti che ama , mentre altri più “avventurieri” vanno alla scoperta di nuovi posti.La parola d’ordine è relax e divertimento, eliminare lo stress e di vitale importanza, e uno degli ingredienti migliori è la musica.

TORMENTONI

Puntualmente con la bella stagione arrivano le canzoni cosi dette “tormentoni” quelle che per tutta l’estate le radio le fanno ascoltare a ripetizione. Molti artisti si propongono con i loro brani, una sorta di sfida a chi trova il ritornello vincente.

RITMO IN LEVARE

La musica reggae viene anche definita “ritmo in levare” quel ritmo inconfondibile, che viene spesso e volentieri accostato alla stagione estiva.Ecco dunque da appassionato del genere proporvi una personale “colonna sonora” per le calde notti estive.

TIROMANCINO

Il gruppo romano dei Tiromancino, guidati dalla voce di Federico Zampaglione, non sono dei maestri del genere Reggae, ma quest’anno la loro proposte estiva, dal titolo VENTO DEL SUD, riprende delle sonorità reggae, e la trovo molto bella, con un bel video allegro.

vento del sud

BOOMDABASH

I Boomdabash sono un gruppo pugliese, terra che ha radici reggae (raggamuffin) ben profonde, basta ricordare gli storici SUD SOUND SySTEM, molto in voga negli anni 80/90. Anche loro propongono la “summer hit”, questa MAMBO SALENTINO, assieme ad Alessandra Amoroso, che ritorna a cantare con la band salentina dopo l’esperienza di A TRE PASSI DA TE del 2015.

THE REGGAE CIRCUS

Sono storicamente affezionato ad Adriano Bono, ex leader dei RADICI NEL CEMENTO, reggae band romana. Lui ha fondato La reggae circus band, e nei loro concerti mescola spettacoli circensi e buona musica.Forse è il meno noto delle mie proposte ma è un grande veterano della reggae music italiana. La sua DATEMI UNA BIRRA è un divertente inno alla bevanda top dell’estate.

Buona estate dunque, con le spiagge, il mare ,il buon cibo, e naturalmente la buona musica!

Precedente Zaia of Benetton Successivo i giullari

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.