lo stato sociale

IL RAZZISMO cos’è, un malessere sociale che si manifesta in molti ambienti della nostra vita quotidiana,se ci guardiamo bene dentro il nostro “odio” verso il prossimo lo abbiamo sempre,lo manifestiamo sotto forma di invidia o gelosia, non sempre si tratta di colore della pelle,i ricchi vogliono distinguersi dai poveri, i potenti chiamano populisti chi vuole una giustizia equa,non è dunque questa una diseguaglianza sociale/razziale..
BOSSI/SALVINI in se la lega, in italia rappresenta l’aspetto politico più focalizzato sulla distinzione razziale, mentre il primo si era costruito un seguito predicando la secessione tra nord e sud, il secondo sta raccogliendo il disagio che sta creando questa epocale immigrazione.Sicuramente i recenti fatti di MACERATA danno un’ulteriore spinta alla destra, che altrimenti avrebbe avuto ben poco da mettere sul piatto elettorale, visti gli scandali economici/giudiziari che hanno sul groppone..

LA POLEMICA che ha sollevato il monologo di PIERFRANCESCO FAVINO
non ha senso, forse all’agiato pubblico della platea sanremese non serviva, a loro spaventa di più il populismo che l’immigrato…

Precedente la ciurma Successivo il mercato delle vacche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.