pochi ma buoni

il signor tavecchio finalmente abbozza l’idea di ridurre le SQUADRE professionistiche,nel giro di 3/4 anni si deve arrivare a soluzione.

questa dichiarazione di lotito risale al 2014, tavecchio ne discute solo adesso con una prospettiva che va verso i prossimi anni, mentre è chiaro che i nostri campionati sono zeppi di squadre con debiti e di livello tecnico mediocre..

diciamo la verità, con la serie A a 20 squadre si è tentato di dare la possibilità di partecipare al massimo campionato a più squadre provinciali,tentando la via dell’entusiasmo dei loro tifosi per aumentare l’interesse verso il calcio, ma la partite di vero interesse sono rimaste sempre le stesse, anzi si è tolto agonismo e rivalità nella lotta per la retrocessione, causa il basso livello tecnico delle neo promosse…si deve cambiare al più presto!

Precedente dica 33 Successivo san pier ferdinando

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.