Quirinale: il mucchione selvaggio..

Mattarella ai saluti

Chi sarà il nuovo presidente della repubblica? Il “toto” presidente è già partito da qualche mese, ma la data per l’inizio delle votazione è a partire dalla seconda metà di Gennaio. La data è stata resa nota dal presidente della camera Roberto Fico, che convocherà il parlamento in seduta comune per l’elezione del 13esimo capo dello stato il 24 gennaio prossimo.

Roberto Fico

I candidati. Si va dal forse più favorito, l’attuale presidente del consiglio Mario Draghi, al più discutibile e contestato ex cavaliere Silvio Berlusconi. Gli altri nomi “in pole” son quelli della ministra della Giustizia Marta Cartabia(58 anni), dell’ex premier Giuliano amato (83 anni) e dell’ex presidente della Camera Pier Ferdinando Casini  (66 anni). Ma la girandola di nomi con il passare delle settimane si è infittita in maniera disorientante. Sono arrivate le nomination per l’ex ministra della Sanità Rosy Bindi(70 anni); la storica leader dei Radicali ed ex ministra degli Esteri Emma Bonino(73 anni); la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati(75 anni); il giudice emerito della Corte Costituzionale Sabino Sassese (86 anni); l’ex ministra alle Pari opportunità nel Governo Prodi I Anna Finocchiaro(66 anni); il ministro per i Beni culturali e per il Turismo Dario Franceschini (63 anni); l’ex premier e commissario europeo per gli affari economici e monetari Paolo Gentiloni(67 anni); il ministro della Difesa Lorenzo Guerini(55 anni); l’ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio nei Governi Berlusconi Gianni Letta (86 anni); l’ex sindaca di Milano e attuale assessore al Welfare della Regione Lombardia Letizia Moratti(72 anni); l’ex presidente del Senato Marcello Pera(78 anni); l’ex presidente del Consiglio Romano Prodi(82 anni); l’ex sindaco di Roma Francesco Rutelli(67 anni); ); l’ex ministra della Giustizia nel Governo Monti Paola Severino. (73 anni).Una bella ammucchiata non c’è che dire..

Spero non esca da qui..

Franchi Tiratori. La partita si gioca qui, chi si farà bruciare per primo per dare forza magari a Berlusconi? https://ciaovecio64.altervista.org/le-foglie-di-fico/

Il mucchione selvaggio .La partita sta per iniziare e a vedere i nomi in lista c’ è ben poco da stare sereni,(speriamo almeno in un nome a sorpresa) ma arrivati a questo punto, è auspicabile che si arrivi nel più breve tempo possibile ad una elezione diretta da parte dei cittadini del presidente della repubblica, in questo modo non si può più andare avanti..https://www.repubblica.it/

Piace agli italiani..


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.