techetechetè

techetechetè

La politica da sotto ombrellone si ripresenta puntuale per le ferie degli italiani. A proporcela non poteva che essere lui Silvio Berlusconi, il personaggio più trash che la nostra politica abbia mai avuto. Eccolo dunque riproporci l’ennesimo lifting della sua purtroppo lunga carriera politica.

I SUOI PARTITI La storia del “berlusconismo” si racchiude un due partiti, quello di Forza Italia nato nel 1993 e poi trasformato in Popolo della Libertà nel 2008, per poi ritornare nei suoi passi nel 2013. In 25 anni di politica attiva ha collezionato oltre 20 procedimenti giudiziari, tanto da aggiudicarsi il titolo di partito dei condannati.

i fondatori

ALTRA ITALIA così si chiama La nuova creatura politica dell’ex cavaliere, pronto a “rilanciarsi”, perchè forse sente odore di crisi di governo, è così vista le sconfitta incassata alle recenti europee, chiude Forza Italia per aprire le porte all’ altra Italia.https://www.ilfoglio.it/

FEDERAZIONE non un partito così lo ha definito Berlusconi, che si sposta al centro visto che la destra se l’è presa Salvini. Ma mentre alcuni fedelissimi tirapiedi come Gasparri vedono bene la nuova idea politica, altri come Toti e la Carfagna , che forse si aspettavano il tanto atteso incoronamento, se ne vanno sbattendo la porta.

Toti polemico

SOTTO QUESTO SOLE c’è chi fa il DJ e chi prepara un nuovo partito, da offrire all’elettorato italico. Nulla da stupirsi vista la storia politica del nostro paese, perciò è raccomandabile un buon uso del riposo fisico e psicologico che ci offre il mese di Agosto, perchè se ci sarà un richiamo alle urne, questi “amici” messi assieme sono peggio della plastica monouso..

DJ SALVINI

Precedente il Rocco benefico Successivo il carro di Salvini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.