BITCOIN : il diavolo fa le pentole..

La corsa alla nuova moneta è iniziata, il Bitcoin sembra essere il desiderio di tutti gli uomini d’affari e non, la miniera d’oro che salverà il mondo economico mondiale. Siete pronti ad investire tutti i vostri risparmi nella moneta virtuale?

Cos’è

Il Bitcoin è una moneta virtuale creata nel 2009 creata da uno o più “hacker” con lo pseudonimo Satoshi Nakamoto. Diversamente dalle altre valute il Bitcoin non ha dietro una Banca centrale che distribuisce nuova moneta ma si basa fondamentalmente su due principi: un network di nodi, cioè di pc, che la gestiscono in modalità distribuita, peer-to-peer; (pari..pari) e l’uso di una forte crittografia per validare e rendere sicure le transazioni. Il valore iniziale era di 0,00076 dollari, adesso dopo 13 anni di alti e bassi ha raggiunto il valore di 51.000 dollari per un BTC.

Chi sono i nuovi ricchi della moneta fantasma?


  1. Sam Bankman-Fried (FTX) – $ 24 miliardi
  2. Brian Armstrong (Coinbase) – $ 6,6 miliardi
  3. Gary Wang (FTX) – $ 5,9 miliardi
  4. Chris Larsen (Ripple) – $ 4,3 miliardi
  5. Cameron e Tyler Winklevoss (Bitcoin) – $ 4 miliardi
  6. Song Chi-hyung (Upbit) – $ 3,7 miliardi
  7. Barry Silbert (Digital Currency Group) – $ 3,2 miliardi
  8. Jed McCaleb (RippleStellar) – $ 2,5 miliardi
  9. Nikil Viswanathan e Joseph Lau (Alchemy) – $ 2,4 miliardi 
  10. Devin Finzer e Alex Atallah (OpenSea) – $ 2,2 miliardi
  11. Fred Ehrsam (Coinbase) – $ 2,1 miliardi
  12. Kim Hyoung-nyon (Dunamo) – $ 1,9 miliardi
  13. Michael Saylor (MicroStrategy) – $ 1,6 miliardi
  14. Matthew Roszak (Bloq) – $ 1,4 miliardi
  15. Tim Draper (investitore, ventur capitalist) – $ 1,2 miliardi fonte Forbes

E chi li conosce?

Il rovescio della “moneta”

Il mito del guadagno facile è sempre vivo nella nostra testa, e questo vale anche per la nuova moneta, e dunque anche qui c’è chi promette guadagni da sogno, ma la truffa purtroppo è dietro l’angolo. https://www.corriereromagna.it/rimini-truffa-del-bitcoin-perde-150mila-euro/

Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi dice in vecchio proverbio, come dire che dietro ad un grande guadagno, c’è sempre qualcuno che ci perde…..

L’era delle criptovalute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.