Siamo fuori dal tunnel ?

Siamo fuori dal tunnel qualcuno diceva, ma invece siamo fermi da 20’anni. Questa è la tragica sentenza dell’ultima ricerca dei vari istituti preposti. Siamo “penultimi” in quasi tutti i fronti, sia economici che sociali. Solo la Grecia ci Batte(bella consolazione) . https://www.notizieora.it/

Ma quali sono le cause principali di questa nostra immobilità economica.

PAESE VECCHIO L’italia è il paese più vecchio al mondo, assieme al Giappone, questo comporta un naturale calo di rendimento produttivo. L’invecchiamento generale porta anche ad uno scarso interesse per l’innovazione.

futuro cercasi

GIOVANI Da molti anni ci si lamenta della fuga dei cervelli, o meglio dei giovani, che vanno all’estero in cerca di lavoro, attratti dalla considerazione che gli stati del nord Europa hanno nei loro confronti. Infatti da noi il giovane viene visto come un rivale professionale, non un naturale ricambio generazionale.

TASSE Qui la classifica si ribalta, dall’ultimo posto si passa al secondo, quando si tratta di tasse! Con questa esagerata tassazione sulle famiglie ed imprese non si può parlare di competitività.Come si può pensare ad un rilancio dei consumi, se si obbliga le famiglie al più esasperato risparmio, e per chi vorrebbe fare impresa, essere sfiduciato della troppe spese.

TASSE!

INNOVAZIONE La chiave dolente dell’Italia.Il futuro del nostro paese passa da qui, ma finchè siamo ultimi in competenze digitali , nella progettazione dell’auto elettrica, nella tutela dell’ambiente, e nella appunto valorizzazione delle risorse umane, non ci sarà crescita economica.

POLITICA E’ chiaro che un ruolo determinate ce l’ha la nostra politica. Certamente non si può imputare all’ultimo governo la mancata crescita degli ultimi 20’anni, anche se qualcuno ne fa parte.Ma adesso non ci sono più scuse , se non si inverte la rotta verremmo inesorabilmente travolti. Rimboccarsi le maniche senza esibire slogan superficiali, dediti solo al momentaneo consenso, perchè di visionari ne abbiamo avuti più di uno in passato…

i luminari

Precedente State sereni Successivo Il mondo che vorrei

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.